Proveniente dal mondo dei graffiti, Jerome non nasconde l’influenza dell’ Iperrealismo, un genere che a prima vista fa sembrare l’immagine una fotografia, ma che ad un osservatore più attento farà notare i meticolosi e regolari dettagli realizzati con lo spray.

Politicamente controverso, le opere di Jerome trattano spesso argomenti sociali, come ad esempio la creazione di un immenso murale all’esterno del club Amnesia, in favore del movimento “Ibiza says No”, contro le ispezioni petrolifere nel Mediterraneo baleare.

Ibiza eventi culturali arte contemporanea

Lo straordinario talento di Jerom è stato scelto da Payesa, la birra artigianale isolana per la creazione di etichette che andranno sulle bottiglie da esportazione.

Jull, l’altra metà di questo straordinario duo, mescola, invece, l’Iperrealismo con il Surrealismo, creando opere intense, spesso dark ed estrememente provocanti.

Assieme i due rappresentano il meglio dell’arte contemporanea di Ibiza, realizzata da ibiçencos, e la prossima mostra ha già suscitato grande aspettativa nel mondo artistico internazionale.

La Mostra si terrà alla Galería Exibizanismus fino al 24 Novembre.