La Toscana nel cuore di Ibiza

Da Firenze a Ibiza con la cucina nel cuore. Cristiano Masini che con la moglie Priscilla è titolare del ristorante “Super Tuscan” a Carrer Comte de Rosello , sud-est di Ibiza, si racconta a “Voglio Vivere Così”.

Nato a Firenze con una laurea in Storia dell’arte, Cristiano come quasi tutti gli espatriati, ha conosciuto Ibiza da turista. “Sono andato per la prima volta nell’89 e me sono innamorato subito per l’energia che emanava”, dice. In quegli anni l’isola risente delle influenze hippy, quando la natura era incontaminata e il turismo di massa era ignoto. Cristiano è ancora giovane e Ibiza rimane- almeno per ora- solo un luogo di vacanza. Anche la passione per cucina (trasmessagli dal padre), che spera di trasformare in un lavoro, al momento deve metterla da parte.

cucina italiana ibiza

Passano gli anni e per Cristiano arriva la possibilità di realizzare uno dei due sogni: il trasferimento a Ibiza. E’ il 2000 e Cristiano inizia a lavorare come addetto alla sicurezza in ville e discoteche come Amnesia e Pacha. Nella sua vita ci sono feste, musica, e ore piccole, fino a quando nel 2007 conosce la futura moglie, Priscilla. Nata in Brasile, anche lei ha la passione culinaria tanto che dal 2001 ha lavorato in ristoranti italiani. “Ci siamo messi a sognare-spiega Simone – e nel 2013 grazie ad alcune condizioni economiche favorevoli abbiamo avviato il Super Tuscan”. Ibiza, si sa, è famosa per la sua vita notturna: discoteche, pub, bar all’aperto. All’epoca però mancava un ristorante italiano, non solo di nome, ma anche di fatto. “Tutte le volte che tornavamo in Italia-ricorda Masini – immaginavamo il grande successo che le nostre prelibatezze avrebbero riscosso ad Ibiza. Da qui è nata la nostra idea”. “Super Tuscan” serve piatti della cucina toscana con qualche richiamo spagnolo. Andando lì si può gustare l’arte gastronomica che da Firenze a Siena fino a Livorno attrae il palato di tanti. Come primo si possono ordinare tagliatelle o ravioli; di secondo una bistecca alla fiorentina (con un Chianti) o il cacciucco; per finire una torta al cioccolato. L’animo toscano non si percepisce solo dalle pietanze, ma anche dai piatti visto che usano quelli a marchio Richard Ginori.

Il lavoro è molto intenso: “Facciamo la pasta fresca tutti i giorni”, chiarisce Cristiano Masini. “Il pesce è sempre fresco e i vini gli importiamo direttamente noi”, continua. Durante l’inverno tornano a Firenze, dove Cristiano ha due figlie. La trattoria riscuote successo sia fra gli italiani che fra gli stranieri, giovani e meno giovani. “La nostra attività va molto bene e ogni hanno aumenta il numero di clienti”, dichiara soddisfatto Cristiano. Negli ultimi due anni c’è stato un grande passaparola anche fra gli italiani che spesso si recano alle Baleari, tanto che hanno mangiato anche vip come Ornella Vanoni, Giorgio Armani e Andrea Pirlo. “Purtroppo col successo sono arrivati anche gli invidiosi che hanno cercato di ostacolare la nostra crescita con vari mezzi”, racconta Cristiano. “ Ad esempio facendo pubblicare recensioni negative pilotate, cosa molto scorretta tra colleghi.

vacanze giorgio armani Ibiza

Fortunatamente ciò che conta è la soddisfazione dei clienti e il nostro impegno sul lavoro”, spiega. E proprio sul fronte del lavoro, recentemente Cristiano e Priscilla hanno assunto tre persone. “Qui non è facile trovare camerieri e cuochi qualificati”, ammette Cristiano. “Non ci accontentiamo-continua- di lavativi che vengono per andare in discoteca. Avrei molto da raccontare su questo argomento …”. Così fra locali e divertimenti, Cristiano e Priscilla si sono ritagliati il loro angolo.

mangiare italiano Ibiza

Per Cristiano fare impresa a Ibiza non è per tutti, “lo dimostrano i tanti ristoranti che aprono e chiudono di continuo tutti gli anni”. Intanto le ambizioni sue e della moglie Priscilla non si fermano qui. “In futuro-annuncia- vorremmo aprire un ristorante sul mare dove servire pesce secondo la tradizione toscana”.

Matteo Melani